Forme di occultamento

Archivi

 

Convergence

0

Sempre più breve sempre più confuso il tuo respiro attraverso il telefono come un’ultima richiesta d’aiuto le gocce d’inchiostro calamitate spostate dal campo magnetico spostate dalla ferocia delle nostre emozioni Continua ›

Forme

Istantanee e nascondigli

0

Poggio la tazza sul tavolo. Le ombre dei passanti scorrono davanti a me attraverso il vetro. Il sapore degli ultimi anni sta svanendo dalle mie labbra, rimane solo – intenso Continua ›

Forme

Sublimazione

0

Per avere le tue mani Le tasche vuote stracciate lasciate senza pensarci Paure mostrate solo in diagonale Libri ammucchiati all’angolo della scrivania Poterti vedere attraverso il vetro Gli occhi non Continua ›

Forme

Legami

0

Ed è forse nelle corse dell’acqua attraverso ogni rifugio attraverso ogni spiraglio ed ogni fotogramma Ed è nel mio sguardo, nel tuo sguardo nelle ombre che formiamo con le dita Continua ›

Forme

Liquido seminale nero

0

Piccoli decomposti signori sul mio silente commiato di dolori Assorto nelle riflessioni che comprenderò solo in un giorno futuro Allestito il teatro delle marionette come scudo Oggigiorno è difficile trovare Continua ›

Forme

Inferni perduti

0

In un sogno ho visto la realtà che mi perseguita da sveglio Una scogliera bianca e solitaria Proiezione del mio inferno Inseguendo le tue vene lungo le braccia Sai, ho Continua ›

Forme

Come gabbiani

0

Lacrime di commozione lettere da leggere sul treno sfrecciano via le nuvole Io, tu, loro, noi, tutti Io ancora io Noi sempre diversi In viaggio in fuga inseguimento Io vivo Continua ›

Forme

Sulla faccia buia del Sole (Chiudi gli occhi)

0

Sto camminando da anni, Anni davvero tanti anni e tutto quel che vedo è passato dai miei occhi alla mia Memoria Sono anni che cammino e vedo schiudersi ai miei Continua ›

Forme

Buongiorno, amore

1

La nebbia copriva silenziosamente i tetti spioventi di Amsterdam, tagliata dal grigio cenere dei grattacieli che sporgevano qua e là dalle coltri della notte ormai giunta al termine. Il crepuscolo Continua ›

L’eternovunque

0

l’eterna spirale il dolce liquore dell’emozioni le palpebre stringono lacrime affettuosamente procedendo all’inverso la distanza che si annulla nel presente ma le parole non valgono come le azioni il passato Continua ›

Forme

L’ultimo carillon

0

Aggrappati ad anemoni nevischio di respiro lunghi filamenti di memorie frammenti disillusi dal riflesso pallido del prisma La luce tagliata attraverso mille e mille gocce di pioggia la fusa del Continua ›

Forme