Forme di occultamento

Archivi

 

Prigioni di carta (2)

0

[vai alla prima parte] 9 maggio Stamattina è stato come se mi svegliassi due volte. “Devo aver sognato”, ho pensato a un certo punto. Casaubon si è presentato alle otto Continua ›

Buongiorno, amore

1

La nebbia copriva silenziosamente i tetti spioventi di Amsterdam, tagliata dal grigio cenere dei grattacieli che sporgevano qua e là dalle coltri della notte ormai giunta al termine. Il crepuscolo Continua ›

L’eternovunque

0

l’eterna spirale il dolce liquore dell’emozioni le palpebre stringono lacrime affettuosamente procedendo all’inverso la distanza che si annulla nel presente ma le parole non valgono come le azioni il passato Continua ›

Forme

Il fischio del treno (Symbol)

0

Il fischio del treno è sempre lo stesso mai diverso Ti ho portato sempre con me forse mai abbastanza lontano forse non come avrei voluto Ma con me, da solo, Continua ›

Forme