Close to me

Graffi sulle braccia
per aggrapparsi alla realtà
Una lunga linea rossa
da un polso all’altro
segue il battito del mio cuore
e mi percuote il petto

Io ho visto qualcosa
di nascosto
in fondo ai tuoi occhi
che ora mi brucia dentro

Non potrò staccarmi più
dal tuo sguardo
Sono schiavo senza catene

Sono salito su una roccia
e ho provato il salto
Le grida del corteo di falsi profeti
ancora vibrano nell’aria
Le onde ti cercano
Ti stringo a me
col desiderio di fondermi con le tue paure
Ogni notte
la mia anima
fugge dal mio corpo
in cerca del tuo
per popolare i tuoi incubi
di speranze

Vorrei sprofondare nei tuoi occhi
succhiare via il veleno
dalle tue ferite
guarire i tuoi lividi
con le mie parole
Soffiare nettare luminoso
nelle tue vene

Vederti di spalle
mentre non riesci
a trattenere le lacrime
Non posso resistere
Sei la cura alla mia disperazione
Se baciassi il tuo collo
sono sicuro che potrei guarire per sempre
Disegnerei mappe di continenti sconosciuti
ancora da esplorare
con le mie labbra sulla tua schiena
Mi nutrirei del tuo seno, affondando la lingua
nel tuo pube
Governerei terre straniere
sussurrandoti negli orecchi
I tuoi capelli
copriranno un tesoro
degno di un drago
Ed io brucierei per sempre
nelle tue fiamme

Ora sono qui, dietro di te
Voltati solo un attimo
Voltati
e fammi perdere nei tuoi occhi.

Legami nascosti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.